Massaggio erotico da brivido

banner 899 erotico

pompino e massaggio eroticoQuando entrerai da me la luce sarà già soffusa, musica rilassante ed incenso renderanno l’ambiente ancora più accogliente. Due chiacchiere per presentarci e poi ti farò chiudere gli occhi ed inizierò lentamente a sfilarti i vestiti di dosso con calma e delicatezza.

Ti ritroverai praticamente nudo, senza neanche che tu abbia mosso un dito. Ti farò stendere sul lettino a pancia sotto.

In pochi istanti anche io sarò nuda ma, tu non potrai guardarmi perché ti chiederò comunque di restare ad occhi chiusi. Capirai che sono completamente nuda solo durante lo svolgimento del massaggio..te ne accorgerai poco alla volta.

Inizierò con un bel massaggio rilassante alla schiena, sensuale e profondo, per farti rilassare per bene e lasciarti andare. Capirai a poco a poco come mi muovo,  come ti tocco e darti il tempo di concedermi la fiducia necessaria per lasciarti andare totalmente.

I movimenti, mano a mano, diventeranno sempre più avvolgenti e sensuali, sino a sentirti completamente avvolto dalle mie mani calde. I movimenti si intensificano vicino al tuo cazzo, ma senza alcuna fretta, una sorta di tocco/non tocco. Sento che ti piace…con le mani mi allontano e poi torno vicino. Ti eccita questa cosa ed io lo vedrò ma, tu dovrai soffrire in silenzio.

Ti massaggerò tutto il corpo, partendo dalle spalle sino ad arrivare alle chiappe di culo. Le mie dita e la mia lingua inizieranno a fare dei cerchi, sempre più piccoli vicino al buco del culo, per poi scendere ancora più giù fino alle palle, con delicatezza ma allo stesso tempo con decisione. Ti farò girare lentamente ed inizierò a massaggiare prima la parte interna delle tue cosce poi le palle ed infine il cazzo. Ripeterò il passaggio tre o quattro volte.

Mi posizionerò sopra la tua testa e con le mani unte inizierò ad accarezzarti il petto. Ogni tanto la mia mano scivolerà giù, fino ad arrivare alla cappella. A questo punto sarai così eccitato che non riuscirai più a resistere.

Dovrai rimanere fermo ed impassibile. Dover stare fermi senza potersi muovere sembra una tortura…una fantastica tortura. Resisterai ancora per poco ma, poi le tue mani partiranno e verranno a cercare il mio corpo.

Sarà questione di istanti e ci ritroveremmo abbracciati l’uno sopra l’altro. Ti bacerò tutto il corpo fino ad arrivare nuovamente al tuo cazzo per iniziare a fare un pompino perfetto, a dir poco.

La cosa ti piace, ti eccita…inizierai a sentire il tremolio dentro di te e la voglia di godere fino infondo. Inizierai ad incoraggiarmi accompagnando il movimento della mia testa con la tua mano. Sarò il tuo oggetto del desiderio proibito, la troia perversa, giovane e porca che hai sempre desiderato possedere e che, finalmente, è hai tuoi piedi a leccarti il cazzo…come in un sogno.

Alla fine il momento dell’orgasmo arriva, inaspettato, non pensavi assolutamente di non riuscire a resistere ancora…