Il capostazione e la viaggiatrice vogliosa…

Scopata in piediAvevo deciso di fare un biglietto per fuggire lontano, non avevo una meta precisa, volevo solo allontanarmi da tutto e da tutti. Era una mattina di Aprile, ricordo che indossavo una minigonna senza calze, forse un po’ troppo azzardata per il periodo infatti, appena entrata in biglietteria un brivido di freddo scosse il mio corpo ma, sono un’esibizionista e la voglia di mostrare il mio corpo e sentire gli occhi di tutti puntati addosso superava la paura di sentire … Continua a leggere

Una serata tipo in discoteca

figa rasata scopataIl locale era ormai quasi deserto, il dj aveva appena smesso di mettere su la musica ed il buttafuori faceva segno di uscire. Mattya, seduto affianco a me nelle poltroncine, aveva una faccia che la diceva tutta. Riusciva a malapena a tenere gli occhi aperti ed il suo alito puzzava di alcol da morire. Alice era sparita, forse era in bagno a vomitare. Lo stesso Silvia che però, conoscendola, immaginavo fosse nel parcheggio a fare un pompino a qualche sconosciuto. … Continua a leggere

Guardare ma vietato toccare

scopate di gruppoUna scommessa? Si può darsi. Probabilmente potrei anche dire che fosse più una sfida con me stessa. Una fantasia perversa che ho sempre avuto ma, che ho sempre represso. L’idea di immaginarmi nel bel mezzo di un’orgia con tanta mani che mi toccavano per farmi godere mi aveva sempre attirato. Non avevo però, mai avuto il coraggio di provare.

Ero sposata e non potevo immaginare che lui avesse accettato che a soddisfare la sua moglie quarantenne fossero stati altri uomini … Continua a leggere

L’ho desiderato fin dal primo istante…

sesso con uno sconosciutoHo conosciuto Giacomo diverse settimane fa in un sito di incontri per adulti. È un uomo sulla quarantina, molto attraente simpatico e socievole. Proprio per questo è diventato una fonte di interesse per me. Ci siamo sentiti diverse volte per telefono e vi confesso che sono sempre eccitata ogni volta che parlo con lui.

Abbiamo sempre fatto chiacchierate estremamente gradevoli, a volte anche molto spinte ed arrapanti. Ogni quale volta ci sentiamo, Giacomo, mi rinnova l’invito di uscire insieme per … Continua a leggere