Mia figlia 18enne si masturba

Mia figlia 18enne si masturbaLe donne quando si masturbano non lasciano tracce evidenti e so che non necessitano di stimoli visivi come noi maschi per eccitarsi quindi pur essendo consapevole che mia figlia, come tutte le ragazze della sua età si masturbava non mi era mai capitato di beccarla in fragrante.

Ricordo che da piccolo mio madre più volte mi aveva sorpreso a fare sesso al cel per masturbarmi mentre ero solo in camera.

Che ricordi… Si arrabbierebbe tutt’ora se le dicessi che passavo … Continua a leggere

Come divertirsi mentre la prof. spiega!

Come divertirsi mentre la prof. spiega!Avevo appena compiuto 18 anni e stavo frequentando l’ultimo delle superiori. Non sono mai stata una studentessa dedita esclusivamente allo studio, ero molto esibizionista e preferivo concentrami sul mio aspetto fisico e sui ragazzi in generale.

 Un giorno mi trovavo in aula e già da un’ora stavo ascoltando la noiosissima interrogazione del prof. di arte. Ero seduta al banco con un sonno pazzesco e lo sguardo perso nel vuoto. Difficilmente riuscivo a stare attenta a scuola perché la mia mente … Continua a leggere

La prima volta che ho fatto una sega ad un ragazzo

ragazza che fa una sega ad un ragazzoCiao a tutti, sono ancora io Begonia e vi voglio raccontare una cosa che mi è successa. Ricordo, che quasi al compimento del mio quindicesimo anno, ebbi l’opportunità di scoprire qualcosa che ancora adesso mi piace molto: masturbare i ragazzi.

Il mio ragazzo, Pepe è stato il primo, non l’avevo mai fatto prima con nessun altro, ma mi sembrava normale farlo con lui. Dopo l’ultima volta che ci siamo visti, lui mi ha evitato e ha cercato  di non farsi … Continua a leggere

Una ragazza soddisfa le sue perversioni sessuali con due fratelli

La più comune tra le perversioni sessuali femminili

Sesso a tre. Lei viene scopata mentra fa un pompinoQuando arrivò la notte, mi venne voglia di giocare con i ragazzi. Siccome abbiamo dedicato le ore della sera al riposo, chiesi a Carlo di andare a prendere un drink.

– Potremmo provare a chiamare anche Fer- dissi, e lui rispose con uno sguardo d’intesa e un sorriso -“Certo. Voglio che ti diverti, e conosco bene le tue perversioni sessuali”- disse senza distogliere lo sguardo dal telefono mentre componeva il numero di … Continua a leggere